NON SPARATE SUL POSTINO
di Derek Benfield (marzo-aprile 2011)

Siamo ai giorni nostri, nella sala da tè del castello dei conti “De Pace”, nobile famiglia dell’Italia centrale in decadenza. La proprietaria, un’eccentrica signora di mezza età, si vede costretta ad aprire il castello al pubblico per poter pagare i conti del droghiere proprio mentre sua figlia Patrizia e il neo marito Anacleto la vanno a trovare sperando di scappare dalla routine della città per qualche giorno. La quiete però verrà interrotta da visitatori del castello, più o meno graditi, che in un modo o nell’altro andranno a sconvolgere la vita dei nostri protagonisti.